Autovalutazione di Istituto a.s. 2015/16

L’Autovalutazione di Istituto nasce per verificare la qualità dell’azione formativa e pone attenzione all’analisi e alla valutazione dei risultati raggiunti. Fin dal primo anno di vita del CPIA 4 - tramite la funzione strumentale di Autovalutazione di Istituto - è stato predisposto un questionario di “Customers’ Satisfaction“ - che è stato somministrato in modalità online in tutte le sedi di erogazione del servizio. L’elaborazione dei risultati emersi da  tale questionario ha generato i seguenti grafici 

Quesionario per la rilevazione del gradimento dell'intervento formativo

Dalla analisi dei risultati si evidenziano le seguenti criticità:

- scarsità nei materiali e negli strumenti tecnici utilizzati dai docenti

- poca funzionalità e comodità dei locali

- poca adeguatezza delle attrezzature tecnologiche.

Inoltre durante una seduta del Collegio docenti – con la tecnica del “focus group” - i docenti insieme al Dirigente hanno discusso delle criticità da loro percepite relativamente agli esiti del questionario e ai risultati dell’apprendimento sia nell’alfabetizzazione (italiano l2) che nei percorsi di I livello (esiti in uscita).